messaggio
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    Questo sito web utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consulta la nostra politica sui cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

    Visualizza l'informativa sui cookies

News » Cuneo Calcio » Un buon Cuneo pareggia con il Sud Tirol

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    Questo sito web utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consulta la nostra politica sui cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

    Visualizza l'informativa sui cookies



Un buon Cuneo pareggia con il Sud Tirol
13.03.2013

lodi martini finegaraQuando il gioco si fa duro... il Cuneo dimostra di avere carattere e di possedere qualità importanti per uscire dal momento non particolarmente felice di questo inizio di nuovo anno. Sì perché contro il Sud Tirol, nientemeno che la terza forza del campionato, i biancorossi di Ezio Rossi (oggi squalificato) ancorché privi di una nutrita schiera di giocatori (si pensi a Luca Carretto, Alessandro Ruggeri, Matteo Longhi, Gianluca Leonardi, Omar Torri e Simone Serino infortunati e agli squalificati Simone Loria e Giovanni Di Lorenzo) disputano un'ottima prestazione, convincendo tanto dal punto di vista caratteriale e temperamentale quanto e, soprattutto, sul piano del gioco. Il pareggio finale a reti inviolate, peraltro conquistato in inferiorità numerica a causa dell'indigesta espulsione comminata a Marco Arcari nella ripresa, sta anche stretto ai padroni di casa i quali, nel corso dell'incontro, hanno avvicinato il gol del potenziale vantaggio più spesso di quanto fatto dalla pur quotata compagine altoatesina.

A dispetto della situazione di assoluta emergenza, il Cuneo scende in campo con piglio e autorità mostrandosi fin da subito attento e determinato. Il Sud Tirol, di contro, non impressiona particolarmente in una prima frazione di gioco controllata con sostanziale sicurezza dai padroni di casa. La prima conclusione nello specchio della porta della sfida porta la firma di Marco Martini, unico terminale offensivo dell'undici locale. La punta biancorossa si propone poco dopo la mezz'ora con un tiro che risulta facile preda di Marcone e si ripete alcuni istanti più tardi con una conclusione in corsa che costringe l'estremo difensore altoatesino alla respinta, sulla quale è pronta il tentativo di Marco Cristini, il cui colpo di testa manca di un nulla il bersaglio maggiore. La replica ospite porta la firma di Maritato, il cui tiro di controbalzo s'infrange sui guantoni di un pronto e sicuro Francesco Rossi.

In avvio di ripresa i biancorossi tornano a pigiare sull'acceleratore mostrandosi immediatamente pericolosi: al 4' Nicolò Palazzolo illumina la corsa in profondità di Martini, la cui successiva conclusione trova tuttavia l'opposizione del numero uno avversario. L'Alto Adige risponde con un tentativo piuttosto velleitario di Furlan, imbeccato da Thiam, ampiamente fuori misura. Alcuni istanti più tardi ci prova anche Bassoli con un'inzuccata in corsa sul primo palo che non riscuote successo. Poco dopo la mezz'ora, invece, più precisamente al 33', il direttore di gara Andrea Tardino di Milano giudica falloso un apparentemente normale contatto di gioco tra Arcari e un centrocampista avversario: il difensore cuneese è già ammonito e, ciò nonostante, la giacchetta nera decide di assegnargli il secondo cartellino giallo cacciandolo anzitempo dal terreno di gioco tra lo stupore e l'incredulità dei presenti.

Nonostante l'inferiorità numerica i biancorossi fanno di necessità virtù e serrando le file neutralizzano con efficacia le offensive nemiche cercando, invero, di spingere con l'intenzione di aggiudicarsi l'incontro. Al 39' il neo entrato Carlo Emanuele Ferrario, lanciato all'indirizzo del portiere ospite, viene clamorosamente fermato dall'intervento scomposto e falloso di Cappelletti. A gran voce si reclama il fallo da ultimo uomo che, invece, l'arbitro non concede limitandosi ad ammonire il difensore altoatesino. Alcuni istanti più tardi ci prova ancora Martini con un perentorio colpo di testa sottomisura sul quale Marcone compie un portentoso intervento, deviando un pallone altrimenti destinato sotto alla traversa. Si arriva dunque al triplice fischio finale con la consapevolezza di aver disputato un'ottima partita: una prestazione convincente e positiva, in un periodo difficile e nonostante l'assoluta emergenza, al di là di quanto possa dire il risultato. Domenica i biancorossi saranno impegnati in trasferta con il Pavia.


CUNEO – SUD TIROL 0-0


CUNEO (4-2-3-1): Francesco Rossi; Ferri (18’st Arcari), De Franco, Scaglia, Donida; Danucci, Lodi (27’st Ferrario); Cristini, Palazzolo, Garavelli (36’st Di Quinzio); Martini. A disposizione: Negretti, Talloru, Guseo, Oddenino. All.: Ezio Rossi.
SUD TIROL (4-3-3): Marcone; Iacoponi, Cappelletti, Bassoli, Martin; Furlan, Uliano, Pasi (25’st Campo); Thiam, Maritato (18’st Testardi), Branca (10’st Bertoni). A disposizione: Grandi, Panzeri, Tagliani, Fink. All.: Stefano Vecchi.
ARBITRO: Andrea Tardino di Milano.
NOTE: terreno di gioco in buone condizioni, pomeriggio tiepido. Ammoniti: Rossi, De Franco, Palazzolo, Arcari (C), Cappelletti, Pasi (S). Espulso Arcari al 33’st per somma di ammonizioni. Angoli: 7-3. Recupero: pt 1’, st 3’. Spettatori 800 circa, per un incasso di 3200 euro circa compresa quota abbonati.

Ufficio Stampa



[ Indietro ]


 





Newsletter


Iscriviti alla newsletter del
Cuneo Calcio.


Iscriviti

Banner
Banner
Banner
 
Associazione Calcio Cuneo 1905 srl Corso Monviso 21, Stadio Comunale "F.lli Paschiero", 12100 Cuneo (CN)
Telefono: +39 0171.691145 | Fax: +39 0171.417067 | E-mail: info@cuneocalcio.it
Gli uffici della Società, in Corso Monviso 21, sono aperti al pubblico dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 12.30, e dalle ore 15 alle 19, il sabato dalle ore 9 alle 12.


Home | Storia | Stadio | Web Tv | Accrediti | Tessera del tifoso | Abbonamenti | Punti vendita | Contatti
Copyright © 2011-2018 A.C. Cuneo 1905 S.r.l. - Partita Iva: IT 02119140040
Credits www.dpsonline.it | Company info | Informativa sui Cookies | Divisione Unica - Lega Pro