messaggio
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    Questo sito web utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consulta la nostra politica sui cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

    Visualizza l'informativa sui cookies

News » Cuneo Calcio » I biancorossi pareggiano con l'Olbia

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    Questo sito web utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consulta la nostra politica sui cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

    Visualizza l'informativa sui cookies



I biancorossi pareggiano con l'Olbia
10.03.2018

galuppini maniintestaIncredibile, ma vero. I biancorossi pareggiano con l'Olbia una partita dominata, tanto nel gioco quanto nelle occasioni. Al "Fratelli Paschiero" finisce 0-0 ma quante opportunità per i padroni di casa i quali costruiscono gioco e palle gol, senza tuttavia riuscire a sbloccare il risultato. In realtà nella prima frazione di gioco i biancorossi realizzano, e per ben due volte, il gol del potenziale vantaggio, ma in entrambe le circostanze il direttore di gara annulla per presunte irregolarità. Giornata uggiosa sul capoluogo della provincia Granda. Terreno di gioco provato dalle recenti ed insistenti precipitazioni delle ultime settimane. Dopo 9' i padroni di casa battono il primo colpo dell'incontro: su calcio d'angolo Valerio Zigrossi incorna a colpo sicuro sottomisura, Aresti in maniera anche un poco fortunosa riesce a respingere con il piede, la sfera rimane in zona e Andrea Rosso calcia a colpo sicuro ma Aresti, distendendosi salva ancora in calcio d'angolo. I biancorossi insistono e al 12' Nicolas Schiavi scodella nel mezzo un pallone sul quale Simone Dell'Agnello non arriva per un nulla, così come Marco Cristini. I locali non si risparmiano e al 16' Rosso ruba un pallone in pressing per poi lanciare Luca Zamparo che, una volta entrato in area, si fa anticipare in angolo da un difensore ospite. E' il 17' quando Schiavi riceve palla dal calcio d'angolo da Rosso e calcia dal limite dell'area realizzando un gol impressionante, una perla balistica che il direttore di gara decide inspiegabilmente di annullare, smorzando anzitempo la gioia locale per un presunto fallo di gioco commesso da Zamparo. E' il 25', invece, quando sugli sviluppi di un calcio d'angolo Nicolas Di Filippo sblocca il risultato, salvo vedersi nuovamente invalidare la rete, apparsa ai più regolarissima, dalla giacchetta nera che annulla la segnatura per una presunta posizione irregolare del difensore segnalata dall'assistente di linea. La prima frazione di gioco termina, quindi, con il pareggio a reti inviolate.

 

La ripresa prende il via con i biancorossi nuovamente in avanti: all'8' Schiavi calcia nel mezzo, Zigrossi prova un destro al volo di prima intenzione che Aresti blocca con sicurezza. E' il 15' quando Rosso ruba palla e inizia un veloce contropiede, poi serve Schiavi libero sulla sinistra e il centrocampista argentino calcia un destro sul quale Pinna si oppone in qualche modo, smorzando di coscia la conclusione che, di conseguenza, diviene facile preda di Aresti. L'Olbia risponde al 19' con un sinistro dalla distanza di Vallocchia, abbondantemente sul fondo. Sul capovolgimento di fronte Dell'Agnello viene schiacciato in area da Leverbe e Iotti, ma il direttore di gara non ravvisa gli estremi per il calcio di rigore. Al 21' un tiro cross di Daniele Sarzi Puttini costringe Aresti a rifugiarsi in angolo. Dalla bandierina Dell'Agnello impatta di testa senza trovare lo specchio della porta. Al 26' Sarzi Puttini scodella sul palo lontano un pallone sul quale si precipita il neo entrato Francesco Galuppini che, di testa, non riesce a inquadrare il bersaglio maggiore. Al 28' Aresti raccoglie con le mani un retropassaggio, l'arbitro concede la punizione a due in area, calcia Schiavi per Galuppini il cui sinistro è insidioso, ma s'infrange incredibilmente sulle gambe di Dell'Agnello che, di fatto, respinge la conclusione. Al 47' ci prova Feola con un destro dal limite che Giuseppe Stancampiano blocca in due tempi. Nonostante il forcing la sfida termina con un pareggio a reti inviolate. Il Cuneo gioca bene e costruisce occasioni in serie, senza però riuscire a fare propria la sfida. Sabato prossimo i biancorossi riposeranno, mentre martedì 20 marzo i cuneesi saranno di scena al "Bruno Nespoli" di Olbia con l'Arzachena.

 

CUNEO - OLBIA 0-0

 

CUNEO (3-5-2): Stancampiano; Di Filippo, Zigrossi, Conrotto; Zappella (20′st Baschirotto), Cristini (38′st Secondo), Rosso (25′st Gerbaudo), Schiavi, Sarzi Puttini; Zamparo (25′st Galuppini), Dell′Agnello. A disposizione: Moschin, Bruschi, Boni, Pellini, D′Agostino, Testoni, Maresca, Testa. All.: William Viali.

OLBIA (4-3-1-2): Aresti; Pinna, Leverbe, Iotti, Cotali; Vallocchia, Muroni, Feola; Biancu (33′st Murgia); Senesi (22′st Silenzi), Ragatzu. A disposizione: Van Der Want, Manca, Geroni, Dametto, Pennington, Da Cunha, Choe Song. All.: Bernardo Mereu.

ARBITRO: Paride De Angeli di Abbiategrasso.

NOTE: Ammoniti: Rosso, Di Filippo (C), Vallocchia, Feola (O). Angoli: 5-3. Recupero: pt 1′, st 3′. Spettatori 600 circa per un incasso di 2000 euro circa.

 

Ufficio Stampa



[ Indietro ]


 





Newsletter


Iscriviti alla newsletter del
Cuneo Calcio.


Iscriviti

Banner
Banner
Banner
 
Associazione Calcio Cuneo 1905 srl Corso Monviso 21, Stadio Comunale "F.lli Paschiero", 12100 Cuneo (CN)
Telefono: +39 0171.691145 | Fax: +39 0171.417067 | E-mail: info@cuneocalcio.it
Gli uffici della Società, in Corso Monviso 21, sono aperti al pubblico dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 12.30, e dalle ore 15 alle 19, il sabato dalle ore 9 alle 12.


Home | Storia | Stadio | Web Tv | Accrediti | Tessera del tifoso | Abbonamenti | Punti vendita | Contatti
Copyright © 2011-2018 A.C. Cuneo 1905 S.r.l. - Partita Iva: IT 02119140040
Credits www.dpsonline.it | Company info | Informativa sui Cookies | Divisione Unica - Lega Pro