messaggio
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    Questo sito web utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consulta la nostra politica sui cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

    Visualizza l'informativa sui cookies

News » Cuneo Calcio » Cuneo - Olbia: le dichiarazioni dei protagonisti

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    Questo sito web utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consulta la nostra politica sui cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

    Visualizza l'informativa sui cookies



Cuneo - Olbia: le dichiarazioni dei protagonisti
10.03.2018

viali maniintestaLe almeno dieci occasioni da rete create, di cui alcune clamorose, unite alla sostanziale inattività per Giuseppe Stancampiano, sempre attento e pronto, ma di fatto quasi mai chiamato in causa oggi fotografano piuttosto fedelmente l’andamento di un match dominato, sotto ogni punto di vista, ma purtroppo non vinto da parte dei biancorossi del capoluogo della provincia Granda. «Ci manca solo la vittoria - esordisce William Viali in sala stampa - perché abbiamo giocato un ottimo calcio, senza concedere nulla ai nostri avversari - che sono di valore -, se non negli ultimi dieci minuti, creando una miriade di occasioni da rete e controllando per almeno 80’ di gioco il match. Sono orgoglioso di questi ragazzi e sono soddisfatto della mia squadra. Non meritiamo la classifica che abbiamo, ma essendo costretti a rincorrere faremo la nostra corsa consapevoli delle nostre qualità e del nostro potenziale. Siamo una squadra vera, che lotta, che corre - e questa era la terza partita in una settimana - e che sta bene di testa. Abbiamo solo un obbligo: rimanere così fino alla fine del campionato e poi tirare le somme. I gol annullati? Non entro mai nel merito degli episodi, preferisco parlare della prestazione e del percorso di crescita continua di cui siamo protagonisti. Avremmo meritato di vincere, ma è inutile piangersi addosso. Continuiamo a lavorare, ad andare forte, ad essere aggressivi ed a comandare le partite senza farci condizionare dai risultati».

 

Tra i migliori in campo, confermato titolatissimo della corsia mancina del terreno di gioco, Daniele Sarzi Puttini aggiunge: «Sono contento per la prestazione personale e di squadra anche se un po’ stanco, anche perché abbiamo giocato tre partite in sette giorni e, soprattutto, un poco deluso perché abbiamo messo sotto, per lunghi tratti, un’ottima squadra, senza però riuscire a vincere come avremmo meritato. Purtroppo ci sono stati annullati due gol e in molte altre situazioni ci è mancato davvero poco per sbloccare il risultato. Dobbiamo imparare ad essere più concreti e, in particolar modo, più cinici. In ogni caso siamo in crescita, e si tratta di una crescita continua ed evidente. Ora pensiamo esclusivamente a prepararci al meglio alla prossima partita». Il gol l’aveva anche realizzato, peraltro con una prodezza balistica d’alta scuola, ma il direttore di gara ha deciso di annullarlo per un fallo commesso da un compagno lontano dal pallone: «La squadra ha disputato una grande partita - commenta Nicolas Schiavi - Stiamo crescendo e migliorando giornata dopo giornata e dobbiamo continuare su questa strada. Il mio gol? Ero concentrato e non ho visto se ci fosse o meno un fallo in un’altra zona del campo ma pazienza. Ci è mancato un pizzico di cinismo sotto porta ma lavorando così e giocando in questo modo riusciremo a toglierci le soddisfazioni che meritiamo».

 

Ufficio Stampa



[ Indietro ]


 

Classifica SERIE C Girone A
 
Livorno68
Robur Siena67
Pisa61
Monza58
Viterbese58
Alessandria56
Carrarese55
Piacenza (-2)50
Giana Erminio46
10 Pistoiese46
11 Pontedera46
12 Lucchese44
13 Olbia43
14 Arzachena39
15 Pro Piacenza (-2)39
16 Arezzo (-15)37
17 Gavorrano (-2)34
18 Cuneo32
19 Prato26




Newsletter


Iscriviti alla newsletter del
Cuneo Calcio.


Iscriviti

Banner
Banner
Banner
 
Associazione Calcio Cuneo 1905 srl Corso Monviso 21, Stadio Comunale "F.lli Paschiero", 12100 Cuneo (CN)
Telefono: +39 0171.691145 | Fax: +39 0171.417067 | E-mail: info@cuneocalcio.it
Gli uffici della Società, in Corso Monviso 21, sono aperti al pubblico dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 12.30, e dalle ore 15 alle 19, il sabato dalle ore 9 alle 12.


Home | Storia | Stadio | Web Tv | Accrediti | Tessera del tifoso | Abbonamenti | Punti vendita | Contatti
Copyright © 2011-2018 A.C. Cuneo 1905 S.r.l. - Partita Iva: IT 02119140040
Credits www.dpsonline.it | Company info | Informativa sui Cookies | Divisione Unica - Lega Pro