messaggio
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    Questo sito web utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consulta la nostra politica sui cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

    Visualizza l'informativa sui cookies

News » Cuneo Calcio » IL CUNEO C'è. BOBB E GISSI "GELANO" LE ZEBRE

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    Questo sito web utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consulta la nostra politica sui cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

    Visualizza l'informativa sui cookies



IL CUNEO C'è. BOBB E GISSI "GELANO" LE ZEBRE
23.01.2019

FORMAZIONI

 

 

IL CUNEO C'E'.    BOBB E GISSI "GELANO" LE ZEBRE

FORMAZIONI
AC CUNEO 1905:(3-5-2)
Marcone, Tafa, Bobb, Santacroce, Suljic(58 Said), Jallow(57 Kanis), Castellana, Celia(75 Bertoldi) Paolini, Marin, Gissi( 73 Spizzichino)
A disp: Gozzi, Bertoldi, Said, Caso, Alvaro, Ferrieri, Mattioli, Spizzichino, Reymond, Offidani, Kanis, De Stefano
All. Scazzola


JUVENTUS U 23:(3-5-2)
Del Favero, Andersson(46 Alcibiade), Del Prete, Coccolo; Di Pardo( 48 Zanimacchia), Emmanuello(69 Oliviero), Kastanos, Toure(46 Muratore)Beruatto(73 Zappa); Mavididi, Bunino​. 
A disp: Nocchi, Siano, Zappa, Zanandrea, Muratore, Pereira Da Silva, Alcibiade, Olivieri, Zanimacchia, Morelli, Pozzebon, Verducci
All. Zironelli

Reti: 32 Bobb, 57 Gissi, 71 Bunino

Ammoniti: Muratore, Kastanos(J) Santacroce, Celia, Marcone (C).
Recuperi: 3 e 4
Angoli 3 - 2 per il Cuneo

Arbitro: Ermanno Feliciani di Teramo

Assistenti: Salvatore Emilio Buoncuore di Marsala e Federico Votta di Moliterno

Note: Giornata tipicamente invernale come da previsioni. Terreno leggermente allentato per il sottile nevischio che sta cominciando a formarsi col passare dei minuti. Per Il momento gara non a rischio.

 

 

Si parte. Nonostante il tappeto verde del Paschiero non particolarmente ottimale, Cuneo più intraprendente degli avversari. Del Favero ha il suo da fare per dirigere il traffico nella propria area.
11 - E di Paolini la prima vera occasione della gara. Ma che occasione per gli uomini di Scazzola! Da posizione ottimale e in discreta solitudine, il laterale biancorosso si trova fra i piedi una palla allettante che meritava maggior sorte. Alta di poco sulla testa di Del Favero. Peccato davvero.
Finisce il primo tempo col Cuneo in vantaggio col minimo scarto grazie a un invenzione del Gambiano Bobb, che in virtù di una sua specialità(tiro dalla distanza), non lascia scampo al pur volenteroso Del Favero.
Sempre a Bobb annullato un gol per sospetta posizione di fuorigioco, apparsa ai più alquanto dubbia.
Prova a mischiare le carte Zironelli nel chiaro intento di conferire maggior vivacità alla spinta offensiva, ma senza gli effetti sperati.
57 - Raddoppio Cuneoooooooo. Lo firma Gissi, abile a capitalizzare al meglio una situazione in area bianconera. 2 - 0!! Juve al tappeto, ma pratica tutt altro che archiviata.
Gara momentaneamente sospesa per la neve che cade senza sosta, tanto da impegnare gli addetti di casa a riordinare le linee di fondo per renderle più visibili possibili.
Si riprende dopo qualche minuto ma canovaccio della gara sembra non cambiare.
Anzi è nuovamente il Cuneo a cercare di chiuderla definitivamente ancora con lo scatenato Gissi, sulla cui conclusione si oppone alla grande Del Favero.
Reazione Juve, tanto che Bunino riaccende le speranze bianconere accorciando momentaneamente le distanze.
Ma sembra più che altro un timido moto d orgoglio, nonostante proprio nel convulso finale di gara Zappa e Olivieri facciano gridare al miracolo rimonta la loro panchina, ma il completamento dell' opera non va a buon fine, merito anche e soprattutto della bravura e abilità finale degli avversari.
Finita!! Il Cuneo riprende la sua marcia per una pronta risalita in classifica dopo la giornata dispari a Vercelli, subita da un Gozzano tutt altro che irresistibile e che proprio oggi guarda caso scivola in trasferta a Piacenza dopo un lungo periodo di imbattibilità. A proposito di numeri, la" compagnia" bianconera realizza un 12. A tante ammontano le sconfitte stagionali. I biancorossi di contro riscattano alla grande 'l ' immeritata e sproporzionata sconfitta dell'andata.
Per completezza di informazione allontanato anzitempo dalla panchina per presunte proteste mister Scazzola.

 

 cunjuve.jpg



[ Indietro ]


 





Newsletter


Iscriviti alla newsletter del
Cuneo Calcio.


Iscriviti

Banner
Banner
Banner
 
Associazione Calcio Cuneo 1905 srl Corso Monviso 21, Stadio Comunale "F.lli Paschiero", 12100 Cuneo (CN)
Telefono: +39 0171.691145 | Fax: +39 0171.417067 | E-mail: info@cuneocalcio.it
Gli uffici della Società, in Corso Monviso 21, sono aperti al pubblico dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 12.30, e dalle ore 15 alle 19, il sabato dalle ore 9 alle 12.


Home | Storia | Stadio | Web Tv | Accrediti | Tessera del tifoso | Abbonamenti | Punti vendita | Contatti
Copyright © 2011-2019 A.C. Cuneo 1905 S.r.l. - Partita Iva: IT 02119140040
Credits www.dpsonline.it | Company info | Informativa sui Cookies | Divisione Unica - Lega Pro