messaggio
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    Questo sito web utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consulta la nostra politica sui cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

    Visualizza l'informativa sui cookies

News » Cuneo Calcio » Cuneo sconfitto: a Bolzano vince il Sud Tirol

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    Questo sito web utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consulta la nostra politica sui cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

    Visualizza l'informativa sui cookies



Cuneo sconfitto: a Bolzano vince il Sud Tirol
14.10.2012

Un’altra sconfitta, la quarta di questo difficoltoso principio di stagione. Il Cuneo, come nel primo turno di Tim Cup, torna dal “Druso” di Bolzano senza nulla in tasca. L’undici cuneese si deve arrendere a quello altoatesino, trascinato, nell’occasione dalla straordinaria vena del proprio terzino destro, autore di una prestazione notevole e, incredibile ma vero, anche della personale doppietta che alla fine vale il successo di misura dei padroni di casa. E a poco è servita anche la rete del momentaneo pareggio di Enrico Fantini, capace ad inizio ripresa di rimettere in equilibrio le sorti di un match che, purtroppo, poco più tardi il difensore locale, vestendo i panni del goleador, decide in proprio favore, con il secondo micidiale colpo di testa che fredda le speranze cuneesi.

Parte forte la formazione locale che dopo pochi istanti di gara si affaccia nell’area di rigore nemica con Iacoponi il quale scambia con Furlan per poi cercare con un traversone basso l’inserimento di Thiam, la cui scivolata è tuttavia preda di Francesco Rossi. Al 5’ i padroni di casa ci provano anche con una conclusione dalla distanza, in realtà piuttosto velleitaria, di Furlan, mentre poco prima del 10’ la pressione offensiva di Maritato e Martin mettono in apprensione Rossi che, in uscita bassa, perde pericolosamente il pallone senza che però Martin, seppur da posizione defilata, riesca a trovare il pertugio per profittare dell’opportunità venutasi a creare. La compagine locale tiene bene il campo e al quarto d’ora circa si propone ancora con Branca, il quale dopo essersi sbarazzato di un avversario sulla corsia di sinistra, crossa nel mezzo senza che Thiam e Fink riescano a correggere la sfera in porta.

Al 20’ circa inizia a piovere con una certa insistenza sull’impianto di Bolzano. Il Cuneo nonostante le difficoltà del caso sembra resistere, almeno fino al 34’ allorché Uliano allunga un pallone per l’inserimento offensivo di Iacoponi la cui battuta di prima intenzione viene deviata in angolo dalla retroguardia ospite. Sugli sviluppi del corner, però, Furlan calibra un cross sul quale si avventa con tempismo e concretezza Iacoponi che sigla il momentaneo vantaggio altoatesino. L’undici cuneese reagisce e prova a rispondere sull’asse Ferrario – Fantini, con il primo a suggerire per la corsa in profondità del secondo, anticipato tuttavia dalla provvidenziale scivolata di Martin che neutralizza il pericolo.

Nell’intervallo Ezio Rossi decide di cambiare assetto tattico e al rientro in campo inserisce Marco Garavelli in luogo di Andrea Passerò passando, di fatto, al 4-4-2. Il Cuneo appare più dinamico e propositivo e, dopo l’accensione dei riflettori per poca visibilità, ecco arrivare il meritato pareggio di Enrico Fantini: è proprio il neoentrato Garavelli a propiziare l’azione con un lancio a cercare e trovare Carlo Emanuele Ferrario il quale, dopo aver vinto il contrasto con Bassoli, calcia il pallone sul palo lontano per la zampata vincente di Fantini che, in anticipo su Cappelletti, realizza il suo personale secondo gol stagionale. Subita la rete del pareggio la formazione di Vecchi replica con Martin che non inquadra lo specchio della porta.

Poco prima della mezz’ora, comunque, il Sud Tirol trova forze e coraggio per tornare in vantaggio: nell’occasione Martin effettua un traversone sul quale Bassoli fa da sponda allungando la sfera in favore di Iacoponi la cui inzuccata si rivela letale superando nuovamente l’estremo difensore ospite Francesco Rossi. L’insolita doppietta del terzino locale galvanizza i padroni di casa e, al contempo, abbatte gli ospiti che, prima dello scadere, rischiano ancora sull’iniziativa dello stesso Iacoponi, fermato provvidenzialmente in area da Davide Sentinelli prima che potesse colpire ancora. Domenica 21 ottobre, alle ore 15, il Cuneo tornerà a giocare al “Fratelli Paschiero”: nella circostanza nello stadio cuneese arriverà il Portogruaro.

SUD TIROL – CUNEO 2-1

SUDTIROL (4-3-3): Marcone; Iacoponi, Bassoli, Cappelletti, Martin, Fink (20’st Campo), Uliano, Furlan; Branca (43’st Kiem), Maritato (34’st Bontà), Thiam. A disposizione: Grandi, Tagliani, Pasi, Candido. All.: Stefano Vecchi.
CUNEO (5-3-2): Rossi; Passerò (1’st Garavelli), Sentinelli, Di Lorenzo, Arcari (35’st Carfora), Donida; Lodi, Longhi, Di Quinzio; Fantini (32’st Martini), Ferrario. A disposizione: Negretti, Carfora, Scaglia, Serino, Palazzolo. All.: Ezio Rossi.
ARBITRO: Luca Albertini di Ascoli Piceno.
RETI: pt 34’ Iacoponi (S), st 16’ Fantini (C), 27’ Iacoponi (S),
NOTE: pomeriggio freddo e piovoso. Ammoniti: Maritato, Fink (S), Sentinelli, Lodi, Garavelli (C). Angoli: 12-3. Spettatori 928 per un incasso di 6293 euro.

Ufficio Stampa



[ Indietro ]


 





Newsletter


Iscriviti alla newsletter del
Cuneo Calcio.


Iscriviti

Banner
Banner
Banner
 
Associazione Calcio Cuneo 1905 srl Corso Monviso 21, Stadio Comunale "F.lli Paschiero", 12100 Cuneo (CN)
Telefono: +39 0171.691145 | Fax: +39 0171.417067 | E-mail: info@cuneocalcio.it
Gli uffici della Società, in Corso Monviso 21, sono aperti al pubblico dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 12.30, e dalle ore 15 alle 19, il sabato dalle ore 9 alle 12.


Home | Storia | Stadio | Web Tv | Accrediti | Tessera del tifoso | Abbonamenti | Punti vendita | Contatti
Copyright © 2011-2019 A.C. Cuneo 1905 S.r.l. - Partita Iva: IT 02119140040
Credits www.dpsonline.it | Company info | Informativa sui Cookies | Divisione Unica - Lega Pro