messaggio
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    Questo sito web utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consulta la nostra politica sui cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

    Visualizza l'informativa sui cookies

News » Settore Giovanile » Under 17: un pareggio beffardo con il Prato

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    Questo sito web utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consulta la nostra politica sui cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

    Visualizza l'informativa sui cookies



Under 17: un pareggio beffardo con il Prato
29.01.2018

Un pareggio rocambolesco. L’Under 17 di Mauro Giordana impatta sul 2-2 con il Prato. Iniziano meglio i padroni di casa i quali passano in vantaggio con Negro, poi nella seconda frazione di gara il Prato pareggio grazie ad un discutibile calcio di rigore. Trascorrono pochi minuti e Crudo riporta avanti i biancorossi i quali, tuttavia, negli ultimi minuti di partita si vedono costretti a chiudere la gara in doppia inferiorità numerica a causa delle repentine espulsioni di Bruno e Giuliano, e alla fine, in pieno recupero, a subire la rete del definitivo e beffardo 2-2 da parte degli ospiti.


«C’è grande rammarico, inutile nasconderlo, perché abbiamo giocato un gran primo tempo e avremmo meritato di chiudere la frazione con un vantaggio maggiore - commenta il tecnico Giordana -. Poi nella ripresa la sfida è stata condizionata da alcune decisioni discutibili e controverse del direttore di gara che dapprima ha assegnato un rigore per così dire generoso ai nostri avversari e poi, nel finale, ci ha costretto a concludere la sfida in 9, a causa di due espulsioni oltremodo penalizzanti. Anche in doppia inferiorità, comunque, abbiamo avvicinato il potenziale 3-1 e poi, alla fine, siamo stati puniti. Purtroppo oltre al danno la beffa di perdere due cardini della squadra per le sfide clou del torneo con Alessandria e Pisa. E’ un periodo sfortunato». Domenica prossima  i biancorossi faranno visita all’Alessandria, capolista, con tre lunghezze di vantaggio sul Cuneo.

 

Risultati e classifica

 

U.S.



[ Indietro ]


 

Classifica SERIE C Girone A
 
Livorno68
Robur Siena67
Pisa61
Monza58
Viterbese58
Alessandria56
Carrarese55
Piacenza (-2)50
Giana Erminio46
10 Pistoiese46
11 Pontedera46
12 Lucchese44
13 Olbia43
14 Arzachena39
15 Pro Piacenza (-2)39
16 Arezzo (-15)37
17 Gavorrano (-2)34
18 Cuneo32
19 Prato26




Newsletter


Iscriviti alla newsletter del
Cuneo Calcio.


Iscriviti

Banner
Banner
Banner
 
Associazione Calcio Cuneo 1905 srl Corso Monviso 21, Stadio Comunale "F.lli Paschiero", 12100 Cuneo (CN)
Telefono: +39 0171.691145 | Fax: +39 0171.417067 | E-mail: info@cuneocalcio.it
Gli uffici della Società, in Corso Monviso 21, sono aperti al pubblico dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 12.30, e dalle ore 15 alle 19, il sabato dalle ore 9 alle 12.


Home | Storia | Stadio | Web Tv | Accrediti | Tessera del tifoso | Abbonamenti | Punti vendita | Contatti
Copyright © 2011-2018 A.C. Cuneo 1905 S.r.l. - Partita Iva: IT 02119140040
Credits www.dpsonline.it | Company info | Informativa sui Cookies | Divisione Unica - Lega Pro